Questo sito fa uso di cookie proprietari e di “terze parti” - per assicurarti una migliore esperienza di navigazione. Decidendo di “saltare” questo banner, o proseguendo con la navigazione su questo sito web si acconsente all’impiego di cookie. Per saperne di più, clicca sul link "Cookie" oppure su "Acconsenti"

Entra

News Serie A

RISULTATO LIVE

News Serie A

Serie A - 2013-2014

TRASFERTA OSTICA COL TAVAGNACCO

radu-sabina1Domani alle 15 la sfida contro una delle candidate al titolo.
Dopo il successo interno contro l’Inter il Napoli Calcio Femminile dovrà affrontare una nuova sfida difficilissima. Domani alle 15 la formazione allenata da Mimmo Paesano sarà in campo in trasferta contro il Tavagnacco, per la tredicesima giornata di ritorno della serie A. Le partenopee sono a caccia di punti per raggiungere un posto nei play-out, mentre la squadra friulana, reduce dalla sconfitta all’ultimo secondo contro la Torres nello scontro diretto per il titolo, vorrà tornare a vincere per recuperare almeno il secondo posto che vale la Champions. Mancherà la squalificata Emanuela Schioppo tra le azzurre, mentre è probabile il rientro tra i pali di Sabina Radu al posto della slovacca El Dahaibiova.
“La vittoria contro l’Inter ci ha ridato morale – spiega Paesano -. Il nostro obiettivo è di vincere le ultime due gare in programma, provando a fare il massimo sul campo del Tavagnacco. Non sarà semplice ma per salvarsi servono punti e sarebbe importante riuscire a farne anche sul campo di una squadra di categoria superiore. Faremo la nostra partita, sapendo che, però, le due gare successive saranno le nostre vere finali”.
Tavagnacco-Napoli Calcio Femminile si giocherà domani, sabato 26 aprile, allo stadio Comunale di Tavagnacco, alle ore 15.

www.napolicalciofemminile.it

Napoli, 25 aprile 2014

Ufficio Stampa
Napoli Calcio Femminile

IL NAPOLI CALCIO FEMMINILE BATTE L’INTER E TORNA A SPERARE

pirone4Pirone decide lo scontro diretto, napoletane ancora in corsa per un posto nei play-out.
Vittoria importante per il Napoli Calcio Femminile oggi al Collana. La squadra allenata da Mimmo Paesano ha battuto 1-0 l’Inter Milano, nella partita valida per la dodicesima giornata di ritorno della serie A, conquistando punti importanti in chiave salvezza. Le partenopee, infatti, sono salite a quota 20, a un solo punto dalle milanesi e a cinque da Como e Chiasiellis, che hanno pareggiato lo scontro diretto e che sono appaiate al primo posto disponibile per i play-out.
La partita è iniziata con il Napoli proiettato in avanti, che ha avuto un’occasione al 6’ con una punizione di Filippozzi terminata alta. Al 10’ Basile ha provato dal limite, ma anche in questa occasione il pallone è finito oltre la traversa. Al 21’ la svolta della partita, con Pirone che dalla destra dell’area di rigore ha trovato il sinistro vincente dell’1-0. Al 29’ la risposta dell’Inter, con Cama che ha deviato a lato un cross della ex Elisa Lecce. Nel finale di tempo due occasioni per il raddoppio per le napoletane, in contropiede: nella prima Diodato ha tirato centralmente, nella seconda Pirone ha provato a saltare il portiere con un pallonetto, finito alto di poco. Nella ripresa le emozioni sono state poche, anche se tra il 66’ e il 72’ l’Inter ha avuto due buone occasioni per il pari: prima Zazzera ha centrato il palo, poi Baresi si è vista deviare in angolo da El Dahaibiova un buon diagonale dalla destra. Nel finale Pirone, in contropiede, ha sfiorato il 2-0 con un tiro-cross parato sulla linea dal portiere avversario.

DOMANI LO SCONTRO DIRETTO CON L’INTER AL COLLANA

filippozzi punizione-napoli_comoAlle 15 in campo due dirette rivali per la salvezza.
È arrivato il momento della verità per il Napoli Calcio Femminile. Domani allo stadio Collana, per la dodicesima giornata di ritorno della serie A, arriverà l’Inter Milano, diretta concorrente delle napoletane nella corsa a un posto nei play-out. Attualmente le milanesi sono a quota 21, con Como e Chiasiellis, prime formazioni in zona play-out, a 24. Il Napoli, fermo a 17, sarà costretto a vincere per rientrare in corsa per un posto negli spareggi, altrimenti la corsa per la salvezza diventerà proibitiva. A disposizione del tecnico, Mimmo Paesano, ci sarà l’intera rosa, con il rientro di Manuela Rapuano, reduce da tre giornate di squalifica, e l’unica assenza di Raffaella Giuliano, alle prese con i postumi di un’influenza.
“Dopo aver affrontato due squadre di categoria superiore è arrivato il momento di dimostrare il nostro valore – spiega Paesano -. Non possiamo nasconderci, contro l’Inter sarà un piccolo spareggio, per noi vincere sarebbe determinante, anche se la squadra milanese è una formazione ostica che sicuramente verrà a Napoli per portare a casa punti.
Toccherà a noi fare una buona partita e rientrare nella corsa per la salvezza. Speriamo che anche il pubblico riesca a darci la spinta giusta per portare a casa una vittoria”.
Napoli Calcio Femminile-Inter Milano si giocherà domani, sabato 19 aprile, allo stadio Collana del Vomero, alle ore 15 (ingresso gratuito).

www.napolicalciofemminile.it

Napoli, 18 aprile 2014

Iscriviti alla Neswletter

Log in or create an account

fb iconLog in with Facebook